Disturbo Narcisistico della Personalità

È un disturbo della personalità caratterizzato dalla necessità di ricevere ammirazione, dai tentativi di evitare ferite al proprio valore, idee di grandiosità e mancanza di empatia. Chi soffre di questo disturbo desidera essere e sentirsi speciale e si contorna di persone altrettanto speciali o importanti. In genere sono persone altamente competitive che vivono i successi come un riscontro del proprio valore personale e come occasione per accrescere il proprio status. La prevalenza di questo disturbo è di circa l’1% e interessa prevalentemente i maschi. Secondo la più recente classificazione (e DSM 5), per fare diagnosi di disturbo di personalità narcisistica, devono essere soddisfatti i seguenti criteri:

A. Compromissioni significative nel funzionamento della personalità,che si manifestano come:

1. compromissioni significative del Sé. (A o B):

A. Identità: eccessivo riferimento ad altri per auto definirsi e per regolare la propria autostima; esagerata autovalutazione, l’immagine di sé oscilla dall’ipervalutazione al disprezzo di sé.

B. Auto-direzionalità: la definizione degli obiettivi si basa sul raggiungimento dell’approvazione degli altri, gli standard personali sono irragionevolmente elevati, al fine di vedere se stessi come eccezionali, o troppo bassi sulla base di un senso di diritto. (tradurre meglio).

2. compromissioni nel funzionamento interpersonale(A o B):

A. Empatia: ridotta capacità di riconoscere o di identificarsi con i sentimenti e le necessità degli altri, troppo in sintonia con le reazioni degli altri, ma solo se percepite come rilevante per sé, sovra o sottostimare il proprio effetto sugli altri.

b. Intimità: relazioni superficiali e in gran parte utili per la regolazione dell’autostima; il mutuo scambio è caratterizzato da un interesse poco genuino per le esperienze degli altri ma rivolto soprattutto da un bisogno di guadagno personale.

B. patologiche caratteristiche di personalitànei settori seguenti:

1. Antagonismo:caratterizzato da:

a. Grandiosità: Sentirsi in diritto, egocentrismo, saldamente convinto di essere migliore degli altri; accondiscendente verso gli altri.

b. Ricerca di attenzione: tentativi eccessivi per attrarre e essere al centro dell’attenzione degli altri, in cerca di ammirazione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close